L’E-visa per la Turchia: come richiedere il visto in soli tre semplici mosse

agosto 9, 2018

visto per la TurchiaPer richiedere il visto per la Turchia non dovete più fare le lunghe file al consolato portando tantissimi documenti o stressarvi per chiedere un appuntamento. Avrete la possibilità di richiedere il visto in modo semplice, senza sforzi, direttamente dal divano di casa e in poco tempo. È un nuovo metodo che vi sorprenderà.

Si chiama E-VISA! È un visto che si ottiene per via elettronica dopo aver inserito le informazioni richieste. È un sistema online che vi farà risparmiare molto tempo.

Come fare per richiedere il visto per la Turchia?

Per richiedere il visto basta seguire tre semplici passaggi:

  1. Andare sul sito www.evisa.gov.tr cliccare su “APPLY”, selezionare la nazionalità, il tipo di documento di viaggio e il codice di verifica.

Successivamente selezionare il periodo in cui si vorrebbe avere il visto. Vi verrà indicato il costo del relativo visto. Una volta accettato, bisognerà inserire i propri dati personali. Vi verrà mandata una email per verificare che la vostra email sia corretta per ricevere il visto elettronico.

  1. Il pagamento avviene inserendo i dati della propria carta di credito (VISA, Mastercard o UnionPay).
  2. Procedi con il download del tuo visto elettronico.

Una volta completato l’inserimento dei dati ed effettuato il pagamento online, la pratica sarà conclusa e potrete scaricare facilmente il vostro visto elettronico. Nell’email che avete indicato vi verrà mandato il link per scaricare l’e-visa per la Turchia.

Di che documenti ho bisogno?

Gli stranieri che desiderano visitare la Turchia dovranno avere il passaporto con la data di scadenza di 60 giorni oltre la scadenza del visto.

A seconda della nazionalità potrebbero esserci requisiti aggiuntivi, che vi verranno detti dopo aver selezionato il paese del documento di viaggio e le date del viaggio.

Che tipo di visto rappresenta l’e-visa?

L’E-visa viene concesso solo per motivi turistici e commerciali, un altro tipo di visto (visto di lavoro, studio ecc) deve essere richiesto direttamente all’Ambasciata della Turchia.

Richiedere il visto per la Turchia è molto semplice. Ora si può richiedere con semplici passaggi.

Non tutti gli Stati però hanno la possibilità di richiedere l’e-visa, quindi se nel sistema vi appare che la domanda non può essere elaborata, dovrete semplicemente recarvi in Ambasciata o al Consolato Turco.

Per qualsiasi informazione o difficoltà nel richiedere l’e-visa scriveteci e contattateci! troverete i recapiti cliccando qui.

SE TI È PIACIUTO CONDIVIDI L'ARTICOLO:
  • 105
    Shares
Lascia un commento

{ 0 comments… add one now }

Leave a Comment