• Mar. Lug 27th, 2021

Noistranieri

Il portale dell'immigrazione e degli immigrati in Italia è un centro assistenza stranieri

Lazio, Green Pass Covid e tutte le modalità per scaricarlo

CHE COS’È E COSA POTETE FARE CON IL GREEN PASS COVID

Per tutti i cittadini di Roma e della regione Lazio, sarà possibile tramite diversi siti e/o app specifiche, avere finalmente con sè a portata di mano il Certificato Verde o più noto come Green Pass, che  a seguire vi spiegherò di cosa si tratta, dell’utilità e di tutte le procedure per scaricarlo.

CHE COS’È

Il Green Pass Covid è l’attestato che, in un formato QR Code, certifica la somministrazione del vaccino anticovid. Inoltre permette lo spostamento libero tra le regioni, indipendentemente dal colore, oltre alla partecipazione di attività quali matrimoni e anche visite alle strutture RSA e/o eventi pubblici simili per un periodo di 9 mesi.

Ma non solo, perchè questo green pass vi permetterà anche di viaggiare quest’estate in tutti i paesi dell’Unione Europea. Il tutto a partire dal 1 Luglio 2021, senza più dover rispettare il periodo di quarantena. Per maggiori informazioni riguardo le regole attualmente in vigore in Italia, visitare il sito ufficiale dell’Unione Europea sulla circolazione Re-open EU.

COME OTTENERLO

Innanzitutto, è necessario controllare di aver ricevuto l’avviso per email o per sms della disponibilità del Green Pass prima di procedere alle modalità (contenute nell’ultimo decreto Draghi).

Potete ottenerlo cartaceo o digitale scaricandolo semplicemente tramite:

  • sito o app Salute Lazio . Per tutti coloro che possiedono già delle credenziali Spid e hanno i documenti in regola, potete accedere al sito tranquillamente in pochi passaggi spiegati anche in questo video che abbiamo creato per voi per facilitare il tutto, nel nostro canale youtube Noistranieri o anche cliccando qui. Se invece riscontrate difficoltà o semplicemente non possedete le credenziali Spid, potete scaricare il Green Pass anche tramite l’applicazione Salute Lazio dal vostro cellulare, disponibile sia per IOS su App Store che per Android con Google Play (ma anche per Windows). Altra modalità sempre disponibile sul sito Salute Lazio è attraverso la carta d’identità elettronica CIE. Una volta entrati nel sito ed aver fatto l’accesso per i servizi online, potrete scaricare il vostro documento su scarica il tuo referto con un click  con i codici che avrete ricevuto via sms o email. Per vedere effettivamente come fare clicca qui.
  • sito Dgc.gov.it, creato appositamente per questo Green Pass, tramite Tessera Sanitaria o identità digitale (Spid/Cie), e il codice sempre ricevuto via e-mail o sms. ma non solo, perchè vi è una soluzione anche per coloro che al momento risiedono all’estero e necessitano del Certificato Verde anche in una lingua straniera ed è possibile tramite Dgc.gov.it, Anche in questo caso, abbiamo creato un video dove vedrete passo passo come fare cliccando qui sul nostro canale Youtube.
  • app Immuni nella sezione “EU digital COVID certificate” facilmente visibile nella schermata iniziale dell’app, anche questa ormai già da tempo disponibile sia su App Store che su Google Play e inserire successivamente i dati necessari. Clicca qui se hai dubbi per guardare come scaricare e fare.
  • app Io, inserendo sempre i dati della tessera sanitaria e il codice ricevuto via e-mail o sms, ma utile solamente a colore che hanno credenziali SPID e/o CIE. Anche in quest’ultimo caso abbiamo un video dove potrete seguire ogni passaggio. Per guardarlo clicca qui.

Per tutti i cittadini di Roma e della regione Lazio, sarà possibile scaricare tramite il Fascicolo Sanitario Elettronico della Regione Lazio 

Oltre alle modalità digitali elencate qui sopra, potete semplicemente rivolgervi al vostro medico di base di fiducia e/o farmacista, fornendo solo il codice fiscale.

A CHI È RIVOLTO

Attualmente restano valide le tre procedure già elencate Decreto Draghi del 18 maggio scorso.

ELENCO DEI REQUISITI PER OTTENERE IL GREEN PASS
  • Bisogna aver completato il ciclo vaccinale con una o due dosi di vaccino oppure dopo 15 giorni dalla prima dose, fino alla data della somministrazione della seconda. Durata del certificato: 9 mesi.
  • Guarigione completa dal Covid 19. Durata del certificato: 6 mesi.
  • Attestare con un Tampone negativo (molecolare o rapido). Durata del certificato: 48 ore.

Tutti i green pass associati alle vaccinazioni effettuate dal 27 dicembre 2020 saranno caricati nel sistema nella prima settimana di avvio della piattaforma nazionale.

Per maggiori informazioni vi consigliamo di visitare direttamente il sito specifico: Dgc.gov.it.

Potrebbe interessarti:
Scopri come inviare denaro con solo 1 euro in tutta Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *